Saltar al contenido →

#Goodwords

#Goodwords, la mia pagina professionale (o la mia sezione portfolio):

foto #Goodwords. Questa è la mia pagina professionale e portfolio.

Affitto parole, direbbero alcuni. Se faccio una sintesi estrema io dico #Goodwords.

Ovvero trovo le parole per dire ciò che fate, chi siete. Vi aiuto a raccontarvi in modo semplice e a comunicare con i vostri clienti in modo chiaro, diretto ed efficiente.

Che titoli ho per farvi questo proposta?  Ho passato la vita tra le lettere, studiandole e scrivendo. #Goodwords è il risultato visibile. Ho fatto di una passione la mia attività: ora scrivo per voi. Vendo la mia penna, affitto parole a chi per qualsiasi motivo ne ha bisogno.

In ogni caso tutto inizia con una bella chiacchierata. Voglio capire, anzi devo capire cosa fate e che messaggio volete inviare. Non uso le mie parole ma traduco la vostra voce e la tramuto nelle vostre parole. Questa è la mia competenza. Non uso le mie parole ma le parole migliori, quelle che servono allo scopo. Quelle che la comunicazione vuole raggiungere: questo è #goodwords. Il risultato finale vale la pena.

Per chi ho lavorato (oppure i miei clienti)

Ho lavorato in pochi ma buoni progetti per pochi ma buoni clienti. Loro mi affidano la loro voce. A loro ho affittato le  mie parole o le mie competenze in altri campi. Posso dire che con ampia soddisfazione per entrambe le parti. Non sono molti, ma lo diventeranno.

Chi sono?

Maurizio Campisi: scrittore, giornalista e imprenditore. Per lui ho realizzato lavori di traduzione ed edizione d testi (includendo #ebook).

DiSIT – Università  del Piemonte Orientale: per loro ho realizzato volantini promozionali e provveduto alla redazione di altri testi.

Marco Valle: business consulting. Un lavoro un po’ diverso. Per lui ho realizzato il monogramma e templates di diversi documenti.

Potete prendere visione in questa altra pagina dei diversi servizi e delle relative tariffe.

Scaricate la brochure_#goodwords

Scrivetemi e scopriamo insieme come comunicare nel modo migliore.