Saltar al contenido →

Santa Marta. Improvvisazioni di vendetta creativa

Santa Marta. Improvvisazioni di vendetta creativa

È ufficiale Santa Marta. Improvvisazioni di vendetta creativa, sarà presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino 2018 (e così fu).

Ma non sarà l’unica presentazione. Attenti alla pagina di eventi per avere notizie delle diverse presentazioni in programmazione.

Nel frattempo ecco a voi la copertina. E qualcosa per aprir bocca di un bel lavoro, scritto a quattro mani con l’amico e scrittore Ugo Splendore. Senza dubbio è un lavoro diverso e la mia prima incursione nel romanzo in italiano. Santa Marta. Improvvisazioni di vendetta creativa è stata concepita con un meccanismo di alternanza creativa nella sua stesura e rifinito per offrire un libro di bel ritmo, leggero ma accattivante. Abbiamo affrontato  un argomento difficile, la vendetta, in modo originale.

Santa Marta. Improvvisazioni di vendetta creativa

La storia si sviluppa nella complicità tra i sosia dell’attore Danny De Vito e del calciatore Edinson Cavani, che si conoscono in un autogrill minacciato da un incendio e si scoprono accomunati da un vendetta personale da consumare. Uniti da repentina empatia e mossi da scanzonata incoscienza, i due arrivano fino agli alloggiamenti del Papa, con l’intervento di un donna misteriosa e decisamente vendicativa.

Santa Marta esplora, grazie alle peripezie di queste tre ‘icone’, le contraddizioni della vendetta, non-luogo della coscienza, sentimento mutevole, verbo declinabile in mille modi. Una riflessione leggera e originale, tra piccole magie, visioni oniriche e scarabocchi ipnotici.

Edito magnificamente da Edizioni Compagine a un prezzo ragionevole.